Gran Virtual Tour

Prima del coronavirus, in occasione della prima domenica del mese tutti i luoghi della cultura statali offrivano a tutti l’opportunità di entrare gratuitamente per fare la visita. Con la chiusura dei musei il ministero per i beni e le attività culturali (MiBACT) lancia il Gran Virtual Tour: cioè un insieme di tour virtuali in teatri, archivi, musei e biblioteche (tutte le informazioni sono sul sito web www.beniculturali.it/virtualtour). E’ possibile trovare tanti percorsi digitali e virtuali, realizzati grazie alla collaborazione tra il MiBACT e Google Arts & Culture. L’iniziativa, partita nei primi giorni di Aprile, ha visto la sua prima attuazione domenica 5 Aprile per l’intera giornata, in cui gli interessati hanno potuto realizzare un viaggio virtuale lungo tutta la Penisola. L’intento è ovviamente quello di offrire a tutti l’opportunità di visitare i luoghi di maggiore interesse della cultura statale senza muoversi di casa e permettere che il turismo non venga del tutto interrotto. L’attuale fase di restrizione delle attività ha condotto molte strutture a prendere la decisione di organizzarsi in modo da permettere ai cittadini di realizzare le attività che avrebbero svolto normalmente, ma rispettando le restrizioni. E la realtà virtuale offre ovviamente delle valide soluzioni. Nel Gran Virtual Tour troviamo quindi i capolavori degli allestimenti museali, diversi teatri dell’opera, i monumenti della musica, l’opportunità di godere della ricchezza del patrimonio conservato negli archivi e nelle biblioteche monumentali. Esempi concreti sono: il Teatro Regio di Torino, il Teatro dell’opera a Roma, il Teatro Massimo a Palermo, l’Archivio di Stato di Napoli, la biblioteca del Quirinale, il Museo della casa natale di Gabriele D’annunzio, il Castello Svevo di Bari, le Terme di Caracalla, il Parco Archeologico di Pompei e molti altri, tutti compresi nel Gran Virtual Tour.

Type of material
Terms of use
Target audience
Subject areas
Media formats
Accessibility features
OER type
Metadata only

Submitted by Giulia Lagana’
on 06/04/2020
in the project Esempi di attività economiche basate su Turismo Virtuale

Last updated on 09/04/2020

Original editing language: Italiano
Evaluations
No evaluation

Please log in to add evaluation.

Comments

No comments yet.

Please log in to leave a comment.